Aspetto Grafico e Migliorie in Slackware 13.x

Nello scorso articolo riguardante l’installazione di una distribuzione Linux Slackware 13.x ci eravamo fermati al nostro bel prompt della shell del sistema operativo, ovviamente lavorare così è complicato e poi vogliamo anche sfruttare il bellissimo desktop KDE 4. Personalmente ho installato il tutto su una macchina virtuale, più in particolare su VirtualBox ed ora è arrivato il momento di installare le Guest Additions da linea di comando, in questo modo posso gestire meglio le periferiche e l’hardware. Come prima operazione andiamo nella macchina virtuale e montiamo la iso delle Guest Additions, poi editiamo il file /etc/fstab togliendo il cancelletto davanti a /dev/cdrom …. A questo punto montiamo il cdrom in /mnt/cdrom e poi lanciamo il programma VBoxLinuxAdditions-x86.run e dopo che i moduli sono stati creati, riavviamo il sistema con reboot. Ho notato a questo punto un’attesa eccessiva per far partire il boot da lilo e quindi una volta entrati nella shell editiamo il file /etc/lilo.conf e impostiamo un timeout di 10 secondi e salviamo con il comando lilo. A questo punto dobbiamo entrare nella directory /etc/X11 e copiare il file di default in xorg.conf e modificarlo per i nostri scopi, consiglio comunque di seguire la procedura che ho utilizzato per installare X su ArchLinux. Ora dobbiamo vedere se il tutto funziona inserendo il comando startx, effettuiamo il logout da KDE e modifichiamo la configurazione della Slackware per far partire KDM all’avvio del sistema. Editiamo il file /etc/inittab e al posto del 3 del default runlevel mettiamo 4 che fa partire X, andiamo in runlevel 4 con il comando init 4. Ora occorre scegliere la lingua Italiana nel pannello di controllo di KDE 4 e poi inserire un utente normale, perché lavorare come root è estremamente pericoloso.

KDE 4 in una Slackware 13.x

Installare una Slackware non è per nulla complicato, certamente occorre conoscere ad un livello un pò più basso il sistema operativo rispetto alle distribuzioni Linux più gettonate, ma al termine avrete “Il Sistema Linux per Eccellenza“.

Di Giampaolo Rossi

Sviluppatore software da oltre 16 anni.

4 commenti

  1. salve, non riesco ad installare le guest additions, mi servirebbe un aiutino infatti sono riuscito a modificare fstab con pico /dev/fstab (non era indicato che editor utilizzare) ma non sono sicuro di aver montato correttamente il cdrom infatti non riesco a lanciare VBoxLinuxAdditions-x86.run cosa che faccio digitando il nome del programma.

  2. dopo aver riprovato mi sono reso conto che il cd è montato in mnt/cdrom infatti digitando dir mi mostra i file contenuti tra cui VBoxLinxAdditions.run che non so come eseguire.

I commenti sono chiusi.