Operazioni Aritmetiche in PHP

Il linguaggio php non è per nulla tipizzato, quando si definisce una variabile non occorre definire anche il tipo, è l’interprete che istanzia automaticamente la memoria per quel dato e va indicata con un $(dollaro) davanti. Per effettuare ad esempio le operazioni aritmetiche occorre sapere quali simboli utilizzare:

  • = assegnazione
  • + somma
  • – sottrazione
  • * moltiplicazione
  • / divisione
  • % modulo

Tranne l’ultimo penso conosciate tutti gli operatori aritmetici, il modulo è soltanto il resto di una divisione e serve per sapere se un numero è pari o dispari oppure per sapere se un anno è bisestile oppure no.
PS: scrivendo in questo blog ed avendo base in php mi vede il codice come comandi e quindi devo scattare delle immagini al mio computer per mostrarvi gli esempi, più avanti quando faremo cose molto più complicate inserirò i sorgenti sul sito per farli scaricare.

php1In questi semplici esempi ho dichiarato 2 variabili $a e $b ed ho fatto una semplice somma nel primo caso e poi ho creato un esempio che mostra la priorità degli operatori aritmetici, senza parentesi tonde prima vengono effettuate le moltiplicazioni e le divisioni e poi la somma e la sottrazione. Si può notare come la funzione echo stampi i valori delle variabili all’interno dei doppi apici, se volessimo solo testo costante dovremmo utilizzare gli apici singoli che sono più forti dei primi.

$a++ e $a– aggiungo o sottraggo una unità ad $a con operatore post-fisso
++$a e –$a aggiungo o sottraggo una unità ad $a con operatore pre-fisso
Dovete sapere, che per poco, ma è più performante l’operatore pre-fisso in quanto non deve istanziare una variabile temporanea.

$a = 8;
$b = 17;
$b += $a; // espanso diventerebbe $b = $b + $a
$b -= $a; // espanso diventerebbe $b = $b – $a

In questi esempi assegno il valore 8 ad $a ed il valore 17 a $b quindi in forma compressa aggiungo a $b il valore di $a e sottraggo a $b il valore di $a, non preoccupatevi se al momento risulta ostico il tutto, ma faremo tanti esempi in futuro che vi verrà matematico scrivere così. Una ultima cosa da spiegare per questo articolo è l’operatore modulo % che effettua la divisione tra la prima variabile e la seconda e restituisce il resto, zero ( in programmazione lo zero è anche inteso come valore false ) se non c’è ovviamente resto e questo lo possiamo utilizzare per verificare un numero se pari o dispari oppure se un anno è bisestile.
php2Nel prossimo articolo parleremo degli operatori logici. Se volete svolgere un corso di PHP direttamente nella vostra azienda personalizzato per voi potete richiederlo, noi facciamo corsi sui linguaggi di programmazione, sistemi operativi ed altro come indicato nel nostro sito nella pagina dedicata ai corsi di informatica.

<< Lezione PrecedenteLezione Successiva >>

Pubblicato
Categorie: PHP

Di Giampaolo Rossi

Sviluppatore software da oltre 16 anni.