DirectX 12 Ultimate

Avete installato l’ultima libreria DirectX? Questa domanda non viene ormai posta da diversi anni. Generalmente questa parte del sistema operativo è fatta per gestire tutte le parti più intense d’ogni videogioco, che sia la grafica o l’audio, sfruttando ovviamente le funzioni disponibili della scheda video. Molti non ci badano più, visto che, in fondo, è Windows 10 stesso ad aggiornare automaticamente queste librerie. Per molto tempo, le versioni sono state più o meno le stesse, almeno finché Nvidia non ha dimostrato cosa si può fare con l’ormai famoso Ray Tracing.

Prova Calus, il software per la gestione del magazzino di ultima generazione! Download Calus

Con la possibilità di generare luce in tempo reale ed intelligentemente, il Ray Tracing s’è unito anche ad altre funzioni rimaste nascoste per anni nelle funzioni a disposizione di Nvidia, come i Mesh Shaders, fatti appositamente per offrire modelli tridimensionali in alta risoluzione pur consumando molte meno risorse.

Ma, appunto, queste funzioni sono solo offerte da Nvidia. Questo rende lo sviluppo del software e dei giochi più complicato, visto che bisogna lavorare principalmente con le librerie di Microsoft, una cosa che le DirectX hanno ben evitato dal fare anni fa con il loro concepimento, essendo una singola libreria compatibile con tutte le schede video in modo unico.

La Microsoft ha così rilasciato l’ultima versione: DirectX 12 Ultimate. Questa versione è stata potenziata rispetto alla versione normale a disposizione dell’utenza, ha delle aggiunte molto specifiche, in particolare sono indicate: l’inclusione del Ray Tracing in maniera universale, questo rende i giochi più rapidi, con meno problematiche, ed in generale meno pesanti sul sistema operativo; altre funzioni secondarie.

Quando si potrà scaricare questa versione di DirectX? Come già detto, è da molto tempo che Windows 10 aggiorna da sé queste librerie. Sono disponibili da Maggio 2020, quindi è possibile che le librerie siano già installate nel tuo sistema senza alcun problema.

Prova Calus, il software per la gestione del magazzino di ultima generazione! Download Calus

Se la mia scheda video non supporta le ultime caratteristiche di DirectX, ci saranno problemi? Semplicemente no. Molti giochi al giorno d’oggi sfruttano le librerie del sistema così come quelle messe a disposizione in maniera autonoma (ad esempio, Steam o Origin nel caso). Perciò possono funzionare con DirectX 12 normale, se non addirittura 11, senza richiedere l’intervento di Ultimate. Naturalmente non avrai accesso a tutte le ultime novità nel campo grafico, ma questo è piuttosto ovvio.

Di Giampaolo Rossi

Sviluppatore software da oltre 16 anni.

Lascia un commento