Pico un Editor di Testi in Linux

Pico o Nano è un editor di testo utilizzato nella shell di Linux, deriva da MicroEmacs 3.6 di Dave G. Conroy ed è copyright dell’Università di Washington. E’ un editor di testo molto semplice per eseguire lavori elementari su file testuali. Ovviamente per avviare il programma basta solo digitarlo nella shell di Linux e apparirà in basso, in base alle proprie impostazioni, un menu molto comodo e semplice.

Pico in una Slackware 13.0

Vediamo la tabella comandi del programma:

  • Ctrl+A – Sposta il cursore a inizio riga
  • Ctrl+B – Sposta il cursore indietro di un carattere
  • Ctrl+C – Visualizza statistiche sul file
  • Ctrl+D – Cancella il carattere sotto al cursore
  • Ctrl+E – Sposta il cursore a fine riga
  • Ctrl+F – Sposta il cursore avanti di un carattere
  • Ctrl+G – Visualizza l’aiuto
  • Ctrl+J – Giustifica il paragrafo corrente
  • Ctrl+K – Taglia la linea corrente di testo
  • Ctrl+L – Ridisegna lo schermo
  • Ctrl+N –  Sposta il cursore in giù di una linea
  • Ctrl+O – Salva il file
  • Ctrl+P – Sposta il cursore in su di una linea
  • Ctrl+R – Inserisce un file nella posizione corrente
  • Ctrl+T – Controlla l’ortografia del documento
  • Ctrl+U – Incolla il testo tagliato
  • Ctrl+V – Va avanti di una pagina di testo
  • Ctrl+W – Ricerca del testo nel documento
  • Ctrl+X – Esce dal programma
  • Ctrl+Y – Va indietro di una pagina di testo

Sviluppatore: GNU Nano
Società: GNU Nano
Versione: 2.2.3
Lingua: Italiano, Inglese ed Altri
Categoria: Linux
Pagina Web: Nano Editor
Recensore: Giampaolo Rossi

Pubblicato
Categorie: Linux

Di Giampaolo Rossi

Sviluppatore software da oltre 16 anni.