Creazione di una Applicazione Gestionale in PHP

Dopo mesi nei quali ci siamo interessati della teoria nella programmazione con il linguaggio PHP, è venuto il momento di mettere in pratica le nostre conoscenze; partiremo con la progettazione e creazione di un applicativo gestionale con LAMP o WAMP. Il progetto è quello di sviluppare articolo dopo articolo un sito semplificato per la gestione della vendita di articoli di magazzino, prima affronteremo il problema della parte amministrativa, con inserimento, cancellazione e modifica di materiali e poi la parte riservata al pubblico con il reparto vendita, la gestione del carrello e del pagamento. Di volta in volta rilasceremo i sorgenti dello sviluppo di questo progetto, che potranno essere personalizzati a piacere secondo le vostre conoscenze. L’applicazione web gestionale per il magazzino e la vendita non avrà nulla di professionale, si tratta sempre e solo di materiale didattico, quindi se state cercando un programma per il vostro negozio online, vi consiglio di leggere questo mio articolo dedicato alla creazione di un sito di e-commerce a basso costo.
Il primo passo da effettuare nello sviluppo di un’applicazione gestionale è creare il database ( MySQL ) per l’inserimento dei dati del progetto, che chiameremo “Cerberus” ( voi potete decidere di chiamarlo come volete, al momento tutta la mia fantasia si ferma qui ). All’interno del database inseriamo la tabella degli amministratori dell’archivio, quelli cioè che potranno gestire gli articoli, in pratica il retro dell’applicazione; ovviamente anche questi utenti devono effettuare il login di accesso per poter agire. Possiamo creare una tabella denominata “utenti” nella quale potranno andare sia gli utenti amministratori del negozio, sia gli acquirenti, possiamo identificarli da un campo booleano ( bit ).

Tabella utenti
IDUtente di tipo long con contatore e chiave primaria
EMail di tipo varchar di lunghezza 100 caratteri e che sarà anche lo userid
Password di tipo varchar di lunghezza di 20 caratteri
Amministratore di tipo bit

Potete aggiungere anche altri campi che rappresentino gli utenti, ma quelli basilari sono questi, che servono per riconoscere i nostri visitatori. La gestione del login ed inizio sessione la abbiamo affrontata nell’ultima lezione del nostro corso sul php e quindi ci basterà prendere quel codice ed adattarlo al nostro nuovo progetto.
Passiamo quindi alla creazione della tabella che ospiterà i nostri articoli di magazzino, ma prima inseriamo quella delle categorie.

Tabella categorie
IDCategoria di tipo long con contatore e chiave primaria
Categoria di tipo varchar di 30 caratteri

La tabella categorie sarà fissata solo ad alcuni valori che inseriremo direttamente con phpMyAdmin. Dobbiamo creare anche la tabella per le unità di misura.

Tabella unimis
IDUM di tipo long con contatore e chiave primaria
Sigla di tipo varchar di 3 caratteri

A questo punto passiamo a creare la tabella per gli articoli.

Tabella articoli
IDArticolo di tipo long con contatore e chiave primaria
CodInt di tipo varchar di 10 caratteri
CodBarre di tipo varchar di 13 caratteri
Descrizione di tipo varchar di 100 caratteri
IDUM di tipo long
IDCategoria di tipo long
Prezzo di tipo decimal 12,4
Note di tipo text
Foto di tipo varchar di 200 caratteri

Sarebbe meglio se creaste voi il database, ma se non ne aveste voglia vi lascio il file sql da importare nel vostro phpMyAdmin.
La prossima volta creeremo le web form per la gestione degli articoli e poi vi faremo accedere solo gli amministratori, che aggiungerete manualmente. Se aveste dei dubbi o domande potete porle direttamente nel nostro forum.

Lezione Successiva >>

Di Giampaolo Rossi

Sviluppatore software da oltre 16 anni.