Programmazione in Windows con C/C++

Con questa lezione iniziamo la parte della programmazione visuale attraverso il linguaggio C/C++ e quindi ci occuperemo di VC/C++, la V significa “visual”. Vi segnalo che oltre ai commenti sulle lezioni in fondo alla pagina, potrete anche creare gruppi di discussione sul nostro forum. Vediamo gli argomenti che tratteremo in questa parte finale del corso, che infarciremo di molto codice sorgente. Attenzione, gli argomenti non equivalgono alle lezioni che faremo, perché mentre scriviamo potrete richiederci degli argomenti che vi sembrano interessanti da discutere.

  • Concetti generali sulle finestre
  • Tipi di finestre
  • Gestire gli HANDLE
  • Gestire la coda dei messaggi
  • Costruire una finestra
  • Applicazioni con MFC
  • Applicazioni con ATL
  • Oggetti OLE e COM
  • Costruire librerie DLL

Queste sopra elencate saranno le linee guida del corso, ma ripeto, nulla toglie di inserire delle lezioni scelte da voi. Impiegheremo un bel pò a terminare questo corso, gli aggiornamenti saranno il più possibile a tempo cadenzato, ma nessun problema se ci seguite con i flussi. Prima di terminare la prima lezione vediamo le parti che compongono una finestra di Windows e siccome tutto in questo sistema operativo è una finestra, dovete conoscerle a menadito prima di crearle con un linguaggio di programmazione. La finestra più semplice che conosciamo tutti è quella del blocco note di Windows.

Non sto a spiegare qui le varie parti della finestra standard di base perché dovreste già saperlo, siete o no programmatori in C/C++? La figura mostra una finestra semplicissima con soltanto le parti che ritroviamo in quasi tutte le finestre, poi ovviamente possiamo averle anche bucate e rotonde.

<< Lezione Precedente – Inizio CorsoLezione Successiva >>

Pubblicato
Categorie: VC/C++

Di Giampaolo Rossi

Sviluppatore software da oltre 16 anni.